“Luci nel blu” tra gusto e cultura internazionale

“Luci nel blu” tra gusto e cultura internazionale
Cultura internazionale: La manifestazione scientifico-culturale approda in Uzbekistan

“Luci nel Blu”, la manifestazione Scientifico – Culturale ideata e promossa dal Presiedente dell’Associazione NCR.it Dott. Salvo Cacciola, continua la propria divulgazione, grazie al successo e alla sempre calorosa accoglienza ricevuta dagli Istituti di ogni ordine e grado.

Il programma, promotore della cultura trasmessa grazie alla partecipazione dei relatori dei più importanti Istituti di Ricerca Scientifica Italiani (CNR, ENEA, ISPRA, INGV sono solo alcuni), porta avanti gli appuntamenti grazie alle richieste di collaborazione pervenute dagli Istituti Pubblici e Privati.

Dopo le scuole di Anzio e della Sicilia, “Luci nel Blu” fa tappa a Roma grazie alla gentile collaborazione e ospitalità della Dirigente Scolastica, la Dott.ssa Cristina Tonelli, dell’Istituto Scientifico “Peano” e dell’Istituto Alberghiero IPSEOA “Tor Carbone”, succursale di piazzale Elsa Morante.

I relatori presenti ….

Il primo di questi appuntamenti ha visto, come inizio, il prezioso intervento della Marina Militare, grazie ad un discorso di arruolamento promosso dal Tenente di Vascello Simone Pitto e dal Maresciallo Biagio Nappi.

Inoltre, un grande entusiasmo ha raccolto gli studenti ed i professori per l’Unità Mobile della stessa Marina Militare, con a bordo il I° Maresciallo Vincenzo Mingolla.

Gli altri interventi ..

Gli altri relatori che hanno scandito gli interventi sono stati:

  1. il Ricercatore dell’ENEA Dott. Mauro Cappelli che ha spiegato i concetti di Fusione e Fissione nucleare, argomento attuale e sempre caldo dal punto di vista politico e sociale;
  2. il  Dott. Sandro Torcini, ricercatore dell’ Unità Tecnica Antartide ENEA,  che ha mostrato e spiegato la propria esperienza di attività di ricerca in Antartide;
  3. il Ricercatore del ‘INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) Dott. Stefano Urbini che ha esposto come viene vissuto e gestito il Cambiamento Climatico galoppante di questi anni dalla base di ricerca situato in Antartide;
  4. infine il Dott. Salvo Cacciola, grazie alle informazioni e alle ricerche svolte sul campo, ha esposto la storia della seconda peggiore catastrofe causata dal’ uomo, dopo Chernobyl : il prosciugamento del lago di Aral.
Il luogo dell’incontro ..

Il secondo appuntamento dell’evento dedicato all cultura internazionale, ha avuto l’accoglienza dell’Istituto Alberghiero di “Tor Carbone” con sede in piazzale Elsa Morante e ha visto l’importante partecipazione dell’ Ordinario di Patologia Clinica, Direttore del Centro per la Medicina e il Management dello Sport presso l’Università “La Sapienza” di Roma, Presedente dell’Associazione Italiana di Patologia Clinica e Medicina e Presidente Mondiale della WASPALM (World Association of Societies of Pathology and Laboratory Medicine) Dott. Roberto Verna che ha spiegato storia, caratteristiche e benefici del cioccolato, alimento che tutti mangiamo senza però soffermarci sulle reali qualità.

Gli argomenti trattati …

Sulla scia della cultura del cibo, preziosi sono stati gli interventi:

  • della Specializzanda nella valorizzazione e promozione del Patrimonio storico, letterario e artistico Dott.ssa Federica Nicolò che ha spiegato storia e folklore degli Antichi Romani a tavola;
  • della Direttrice delle ENUIP (Ente Nazionale UNSIC Istruzione Professionale) Dott.ssa Elisa Sfasciotti che ha presentato il lavoro del proprio organo e la promozione di corsi professionali di assaggiatori dell’ olio vergine ed extravergine, con rilascio di un attestato riconosciuto dalla Regione Lazio;
  • infine per la presentazione della Social App “Glu Glu Wine” del Dott. Christian Battistoni che ha divulgato il proprio interesse nella promozione di eventi di degustazione di vino.
L’internazionalità dell’incontro …

Trattandosi di cultura internazionale, l’ appuntamento si è ritagliato anche un profilo Internazionale grazie alla connessione Skype promossa dal Dott. Cacciola e intrattenuta con diversi personaggi pubblici e privati dell’ Uzbekistan entusiasti di dare il via allo scambio culturale e alla promozione dell’attività scuola – lavoro, e quindi condividere esperienze con i nostri Istituti scolastici.

La soddisfazione finale degli organizzatori …

Soddisfatti e ancora fiduciosi dell’ interesse futuro degli Istituti, il Dott. Salvo Cacciola e la collaboratrice Francesca Pellegrino ringraziano sentitamente tutti i partecipanti dell’ evento dedicato alla cultura internazionale, dai relatori ai dirigenti e soprattutto dai professori e dagli studenti che hanno mostrato interesse e apprezzamento per gli interventi che hanno lo scopo di dare spunti e consapevolezza in vista di un futuro personale e, soprattutto, di un lavoro di gruppo per la promozione culturale e di salvaguardia del nostro patrimonio culturale e non.

Per tutti gli appassionati di vino, Glu Glu Wine ha creato una nuova app mobile gratuita, grazie alla quale è possibile trovare ed organizzare eventi e degustazioni di vino in tutta Italia.

Per scaricarla basta entrare nel vostro store e scrivere Glu Glu Wine oppure scaricarla direttamente dal sito, dove troverete il pulsante che vi rimanderà direttamente allo store: www.glugluwine.com.

 

Scarica Glu Glu Wine dal tuo store:

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *